IPERSENSIBILITA’ AL FREDDO E CAMBIO DI COLORE ALLE DITA?

POTREBBE ESSERE UTILE FARE UNA CAPILLAROSCOPIA

L’inverno è il periodo più adatto per eseguire una capillaroscopia.

La capillaroscopia periungueale è un esame che viene eseguito mediante una sonda munita di un microscopio. Dopo aver applicato una goccia di olio di cedro, utilizzata per migliorare la visualizzazione, si vanno a visualizzare i capillari del paziente, a livello delle dita delle mani, fatta eccezione per il pollice. La visualizzazione dei capillari permette di valutarne la struttura, la morfologia, la numerosità e di indagare l’eventuale presenza di microemorragie ed altre alterazioni indicative di una sofferenza del microcircolo. L’esame è totalmente indolore e richiede circa 15 minuti per l’esecuzione e 15 per la refertazione, che avviene in tempo reale.

Quando eseguire una capillaroscopia?
L’esame è indicato in tutti i soggetti che abbiano riscontrato un cambiamento repentino del colore delle dita (bianche, rosse o blu) al freddo o con i cambi di temperatura e nei pazienti che abbiano un fenomeno di Raynaud già diagnosticato o in fase di definizione.

Dr. SCARATI Marco
Medico Chirurgo Spec. Reumatologia – Agopuntura